• Garden House è un'azienda, punto di riferimento a Palermo e provincia, per i professionisti e le famiglie, che si occupa di forniture per la casa. Che sia una nuova costruzione, una ristrutturazione o che tu voglia semplicemente comprare accessori come una stufa a pellet o un camino per il freddo invernale, Garden House è in grado di offrire le soluzioni più adeguate alle tue esigenze.
  • +39 091 222072

    Lunedì – Sabato
    9:00 – 13:00 / 15:30 – 19:30
Home / Blog / Pavimenti in resina: scopri i pro e contro

Pavimenti in resina: scopri i pro e contro

pavimenti in resina

Tra le tendenze del 2022 si consolida la scelta dei pavimenti in resina. Resistente, pratica e con possibilità di scegliere varianti colore infinite!

I pavimenti in resina hanno ampliamente conquistato gli ambienti domestici. Inizialmente impiegati per spazi commerciali e industriali, sono diventati negli ultimi anni un must have per chi desidera una casa di design e con una resa altamente estetica.

pavimenti in resina
pavimenti in resina
pavimenti in resina

I pro dei pavimenti in resina

  • costi per un pavimento in resina sono più contenuti rispetto a quelli per altre tipologie di finiture come marmo, parquet, graniglie
  • Se posata a regola d’arte, la resina è molto resistente all’usura.
  • I pavimenti in resina consentono infinite possibilità di personalizzazione scegliendo finiture e colori. A tal proposito, scopri le 150 nuance di Kerakoll Color Collection.
  • Non ci sono fughe: l’effetto visivo amplia lo spazio e la pulizia è facile.

 I contro dei pavimenti in resina

  • L’accidentale caduta di oggetti e il continuo calpestio possono causare dei graffi superficiali.
  • L’aspetto della resina potrebbe modificarsi negli anni. Se viene posato un prodotto non resistente ai raggi UV potrebbe virare nel colore dove batte il sole.

Il pavimento in resina è adatto per ogni ambiente domestico ma lo spazio in cui è sicuramente più usato è il bagno, poiché oltre ad essere duraturo ha la caratteristica di essere completamente impermeabile.

Infine i pavimenti in resina danno la possibilità di spaziare con la creatività, poiché vi sono infinite nuance tra cui scegliere e comprendono i toni neutri del beige, del bianco e delle terre fino alle tinte più accese.

Per chi ama osare è possibile trasformare un pavimento in resina in un vero e proprio elemento decorativo, perché sotto l’ultimo strato possono essere inseriti oggetti di vario tipo, come foglie, pietre o legno, ma anche dei glitter per chi desidera che la casa brilli di luce propria.

Vuoi ulteriori informazioni sui pavimenti in resina?  Chiedi consiglio ai nostri consulenti. Per info e appuntamenti: 091222072

    Acconsento al trattamento dei dati personali.

    Fissa un appuntamento in ShowroomClicca qui!
    +