• Garden House è un'azienda, punto di riferimento a Palermo e provincia, per i professionisti e le famiglie, che si occupa di forniture per la casa. Che sia una nuova costruzione, una ristrutturazione o che tu voglia semplicemente comprare accessori come una stufa a pellet o un camino per il freddo invernale, Garden House è in grado di offrire le soluzioni più adeguate alle tue esigenze.
  • +39 091 222072

    Lunedì – Sabato
    9:00 – 13:00 / 15:30 – 19:30
Home / Blog / Ristrutturazione a Palermo: quali i passi per una buona riuscita?

Ristrutturazione a Palermo: quali i passi per una buona riuscita?

ristrutturazione-design

ristrutturazione design

Stai per affrontare una ristrutturazione a Palermo? Basta la parola ristrutturazione per mandarvi nel panico? Non sapete come muovervi tra lavori da seguire, documenti, valutazioni e scelta estetica? Ci siamo noi di Garden House per aiutarti. Vediamo insieme quali sono i passi fondamentali per non trascurare nulla e ottenere un ottimo risultato finale.

 

 1. Scegliere il  progettista

Può sembrare scontato o banale, ma in caso di ristrutturazione a Palermo o dovunque sia necessario, la prima persona che bisogna tassativamente chiamare è  un progettista (architetto, ingegnere, geometra), non il muratore. Questo perché per tutte le opere eccedenti la manutenzione ordinaria (ovvero i lavori in casa che non hanno bisogno di permessi) è d’obbligo il progetto firmato da un tecnico abilitato ed iscritto all’Ordine o al Collegio professionale. Nel frattempo al giorno d’oggi esistono tante realtà digitali e virtuali grazie alle quali cominciare a farsi un’idea di quello che si vuole ottenere dai lavori per la ristrutturazione della vostra casa. Pinterest e Houzz sono due portali abbastanza semplici e intuitivi per iniziare.

 

ristrutturazione-design

2. Il rilievo

Per una ristrutturazione le prime idee sono spesso abbozzate sulla planimetria catastale e servono a capire le potenzialità dell’abitazione e la fattibilità preliminare degli interventi, ma dopo è necessario eseguire un rilievo architettonico e fotografico accurato, elemento indispensabile per sviluppare un buon progetto di ristrutturazione.

 

ristrutturazione-design

3.Il progetto

Una volta rilevata con precisione la planimetria dello stato attuale per la ristrutturazione, il vostro progettista disegnerà assieme a voi il progetto definitivo, tenendo conto delle vostre esigenze, delle vostre preferenze estetiche e della fattibilità urbanistica, strutturale ed impiantistica. A seconda del tipo di ristrutturazione è possibile che il progettista si confronti anche con uno strutturista o con un termotecnico, per coordinare tutti gli aspetti del progetto.

 

ristrutturazione-design

 

4.Il preventivo della ditta 


A questo punto è il momento di chiedere i preventivi alle ditte che potranno redigere il capitolato dei lavori semplicemente aggiungendo il prezzo unitario a ciascuna voce del computo metrico e specificando, in eventuali allegati, i materiali base che intendono fornire da capitolato.
Attenzione: se preferite scegliere liberamente pavimenti, rivestimenti, sanitari o altro, chiedete al vostro progettista di omettere nel computo metrico la fornitura di queste voci.

 

5. L’acquisto di materiali e prodotti 


Sempre nell’ottica di una ristrutturazione a Palermo  vi consigliamo la nostra realtà, uno spazio unico in cui trovare tutto quello di cui si necessità durante queste operazioni. Garden House è “Casa” a 360 gradi: potrete venire con il vostro progettista o architetto e interloquire coi nostri consulenti specializzati in interior design, ma non solo…Troverete anche un reparto tutto dedicato agli acquisti della vostra ditta edile, il reparto Prima Edilizia e Ferramenta. E allora cosa aspetti?

Vieni a trovarci  oppure contattaci per saperne di più

Ci trovi  dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30 e il sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16:00 alle 19:30 in viale Michelangelo n°2499 a Palermo.